Mese: Aprile 2016

Robert Doisneau

“Io mi impongo dei limiti, mi proibisco di mostrare certe cose, la violenza per esempio.So che esiste, ma non è una cosa che fa per me, il settore è troppo affollato.Il meravigliarsi, al contrario, è un obiettivo che pochi fotografi si sono dati.”Robert Doisneau